Comunità energetiche - Lombardia

 

Il consiglio regionale della Lombardia, con l'obiettivo di sostenere la transizione ecologica e la sostenibilità , ha approvato la delibera a sostegno delle comunità energetiche rinnovabili.

Si prevede un investimento di 22 milioni di euro, che permetterà di realizzare nei prossimi 5 anni 6 mila comunità energetiche.

 

Si svilupperà dunque una rete diffusa di impianti di produzione fotovoltaica e accumulo, che coprirà i fabbisogni di cittadini, imprese, enti pubblici. limitando i costi in bolletta, nel rispetto dell’ambiente . Grazie alle nuove Comunità Energetiche ci sarà un aumento di potenza fotovoltaica di quasi 1.300 MW, ovvero un terzo dell’obiettivo di sviluppo del fotovoltaico entro il 2030.

L’investimento di 22 milioni di euro sarà diviso nei prossimi 3 anni in questo modo: 400 mila euro nel 2022 per il funzionamento della struttura e 1 milione e mezzo per la realizzazione del sistema di monitoraggio; 10 milioni nel 2023 e 10 milioni nel 2024 per le misure di sostegno della Comunità Energetica Regionale Lombarda. A tali risorse si potranno inoltre aggiungere i 2,2 miliardi di euro stanziati nel PNRR per le CER nei Comuni con meno di 5 mila abitanti e i 55,5 milioni di euro del POR FESR a disposizione della Regione.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Siamo al tuo fianco